Mokinba Hotels a Budapest

Fabio Onidi è stato tra i protagonisti assoluti del weekend di apertura dell’Auto GP 2011 a Monza. Sfortunato in Gara 1, quando un problema al pit-stop ha compromesso la sua strategia, si è poi rifatto nella Sprint Race della domenica guidando il gruppo dallo spegnimento del semaforo alla bandiera a scacchi. Questo gli ha permesso di conquistare il terzo posto in campionato a una sola lunghezza da Filippi, e di arrivare a Budapest sull’entusiasmo di un ottimo risultato.

Fabio arriva a Budapest davvero carico e ottimista, perché Monza gli ha confermato la competitività per stare davanti: In Gara 2 è partito benissimo come al solito e ha controllato la corsa senza difficoltà. Un segnale importante considerando la sfortuna avuta in Gara 1 eppure uscito terzo in campionato. Anche il team sta lavorando duramente e sembrano esserci davvero ottime chance in ottica campionato.

Fonte: Auto Gp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.