Oschersleben: le foto e l’intervista a Fabio

 

Si sono concluse il weekend scorso le gare che hanno visto Fabio impegnato sul circuito di Oschersleben.

Abbiamo qui l’intervista a Fabio per sapere com’è andata:

“Fino a qualche giorno fa in pochi avrebbero scommesso anche un solo euro sul mio recupero. Io invece ci ho sempre creduto e ho lavorato moltissimo sulla mano fratturata e sono riuscito a tornare sulla monoposto in tempi record. Il dolore è stato sopportabile grazie anche allo speciale tutore: in qualifica però con gomme nuove non sono riuscito a dare il massimo. In quelle condizioni infatti la macchina diventa molto impegnativa da guidare e non avevo la forza necessaria nella mano per poterla guidare al massimo: ciò nonostante ho conquistato il quarto tempo e credo che in condizioni normali avrei potuto lottare per la pole. Dopo il bel quarto posto di gara 1, mi aspettavo di concludere a punti anche in gara 2, ma ho bucato un pneumatico posteriore in seguito al tamponamento di Tambay. Abbiamo tentato in tutto per tutto montando gomme slick, dato che la pista si stava asciugando, ma dopo due giri è ricominciato a piovere e sono dovuto rientrare ai box per montare nuovamente le gomme da pioggia.”

Per maggiori info visitate il blog di Fabio: http://fabioonidi.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.